Botti, a Catania amputata una mano a un ragazzo di 20 anni

Sicilia
Foto di Archivio (ANSA)

Questo a causa delle ferite riportate per l'esplosione di un grosso petardo che stava maneggiando. L'intervento è avvenuto nell'ospedale Cannizzaro

A Catania a un ragazzo di 20 anni è stata amputata la mano destra per le ferite riportate a causa dell'esplosione di un grosso petardo che stava maneggiando. L'intervento è avvenuto nell'ospedale Cannizzaro di Catania. All'ospedale Garibaldi un uomo di 76 anni ha avuto amputato un dito della mano sinistra. L'anziano, che vive nel rione Monte Po, ha detto ai medici di essere stato ferito da un colpo di arma da fuoco. Sui due episodi indagano i carabinieri.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.