Messina, individuati 13 lavoratori in nero: multe per 178mila euro

Sicilia
Foto di archivio (Fotogramma)

Sette datori di lavoro sono stati denunciati per violazioni delle norme di sicurezza nei luoghi di lavoro, violazione delle norme a tutela dei lavoratori minori e utilizzo di impianti di videosorveglianza per il controllo dei dipendenti senza autorizzazione 

Durante una serie di controlli condotti in 73 aziende ed esercizi commerciali a Messina e provincia, i carabinieri hanno individuato 13 lavoratori in nero e hanno denunciato, a vario titolo, sette titolari per violazioni delle norme di sicurezza nei luoghi di lavoro, violazione delle norme a tutela dei lavoratori minori e utilizzo di impianti di videosorveglianza per il controllo dei dipendenti senza autorizzazione dell'Ispettorato territoriale del lavoro. I militari hanno anche elevato sanzioni amministrative e ammende per un totale di oltre 178mila euro. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24