Massi franati su una strada nel Palermitano: danneggiata una casa

Sicilia

Parte del costone roccioso che sovrasta il Comune di Altofonte è crollata. Nella mattinata è stato effettuato un sopralluogo da parte del Soccorso alpino e speleologico siciliano 

Alcuni massi del costone roccioso che sovrasta il comune di Altofonte (in provincia di Palermo) sono franati su una strada e hanno danneggiato una vecchia casa di campagna. L'episodio è avvenuto questa mattina. Una squadra di tecnici del Soccorso alpino e speleologico siciliano ha eseguito un sopralluogo. Il team è stato contattato dal dipartimento regionale della protezione civile, su richiesta del sindaco del paese Angela De Luca.

Il sopralluogo

I tecnici hanno raggiunto Pizzo Vallefico, all’interno della zona, per individuare il luogo esatto dal quale si sono staccati i massi e, soprattutto, per verificare che non ci siano altre situazioni di pericolo. Al sopralluogo erano presenti la protezione civile comunale e la guardia forestale. Durante il controllo, a quanto trapela, sarebbero stati rilevati alcuni punti critici nel costone roccioso. Ci sarebbe dunque la possibilità di altri cedimenti.

I più letti