Maltempo, ripristinata la linea ferroviaria tra Modica e Siracusa

Sicilia
Foto di Archivio (ANSA)

Piogge ed esondazioni hanno provocato danni all'infrastruttura ferroviaria quantificati in circa un milione di euro. La parte più colpita è stata quella fra San Paolo e Rosolini

Questa mattina è ripresa la circolazione ferroviaria tra Modica e Siracusa, sospesa il 26 ottobre per i danni causati dal maltempo. Il primo treno a transitare sulla linea è stato il Regionale 12835, in partenza dalla stazione di Modica alle 5.03 e diretto a Siracusa.

I danni all'infrastruttura ferroviaria

Piogge ed esondazioni hanno provocato danni all'infrastruttura ferroviaria quantificati in circa un milione di euro. La parte più colpita è stata quella fra San Paolo e Rosolini. I lavori di ripristino hanno interessato 5,5 chilometri di binari, comprensivi di massicciata. Inoltre, sono stati riparati dei guasti agli impianti tecnologici. Durante lo stop, l'impresa ferroviaria ha attivato un servizio sostitutivo con bus fra Modica e Siracusa.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24