Catania, operazione antidroga: arrestato 24enne

Sicilia

Il giovane, accusato di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, era sfuggito all'inchiesta 'Tricolore' perché si trovava in Germania 

Mario Sicali, 24enne sfuggito all'arresto nell'operazione 'Tricolore' perché si trovava in Germania, è stato arrestato a Catania dalla polizia di Stato. Gli agenti della squadra mobile hanno eseguito nei suoi confronti un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Nell'operazione scattata la settimana scorsa sono state arrestate 40 persone accusate di gestire nel quartiere di san Berillo Nuovo due piazze di spaccio legate a due diversi clan.

Lo spaccio

Secondo quanto ricostruito i due gruppi avevano il controllo dell'intero quartiere San Berillo Nuovo grazie a pusher e vedette. Il clan Cappello-Bonaccorsi spacciava prevalentemente cocaina all'angolo tra Corso Indipendenza e via La Marmora. La seconda piazza di spaccio, gestita da diverse persone riconducibili al clan dei Cursoti Milanesi, era nella vicina via San Leone. 

I più letti