Palermo, ovuli di eroina nello stomaco: arrestato in aeroporto

Sicilia

Inizialmente il passeggero era stato fermato per un controllo che aveva permesso di trovare calzature e capi di abbigliamento contraffatti

Un uomo, arrivato dal Kenia attraverso Zurigo, è stato arrestato dalla guardia di finanza, dall'ufficio delle dogane e dai carabinieri all'aeroporto di Punta Raisi di Palermo. L'uomo aveva ingoiato 25 ovuli contenenti eroina. Il passeggero era stato fermato per un controllo che aveva permesso di trovare calzature e capi di abbigliamento contraffatti. Poi è stato portato all'ospedale di Partinico, dove sono stati trovati gli ovuli.

I più letti