Naro, incendio in casa: muore pensionato di 82 anni

Sicilia
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)

La figlia, 42 anni, è stata salvata dai vigili del fuoco ed è stata affidata ai sanitari giunti sul posto. Non è in pericolo di vita. Il rogo ha devastato la camera da letto, dove si trovava l'anziano, e parte dell'abitazione

Un uomo di 82 anni, Calcedonio Liguori, è morto a causa di un incendio scoppiato nella sua casa in via Vannelle a Naro, in provincia di Agrigento. La figlia, 42 anni, è stata salvata dai vigili del fuoco ed è stata affidata ai sanitari giunti sul posto. A quanto si apprende, la donna, che è sotto choc, sarebbe rimasta intossicata dal fumo, ma non è in pericolo di vita. I carabinieri sono sul posto per chiarire le cause del rogo, il quale ha devastato la camera da letto, dove si trovava l'anziano, e parte dell'abitazione. Il pensionato sarebbe morto a causa del fumo e delle ustioni. Sul posto si è recato anche il sindaco di Naro, Maria Grazia Brandara.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24