Monili in avorio, sequestro per 14mila euro a Siracusa

Sicilia
Foto di Archivio (ANSA)

Per 37 dei monili controllati il titolare non è stato in grado di esibire né i certificati né la prova della loro lavorazione e acquisizione in data precedente il 1947

In un esercizio commerciale nel centro storico di Ortigia, a Siracusa, i carabinieri hanno sequestrato alcuni monili in avorio. Si tratta di monili, raffiguranti animali o motivi floreali, di dimensioni fino a 10 centimetri per un valore di circa 14mila euro. Per 37 dei monili controllati il titolare non è stato in grado di esibire né i certificati né la prova della loro lavorazione e acquisizione in data precedente il 1947.

Il divieto

La legge vieta il commercio sia delle specie sia dei manufatti da essi derivati, ammettendo il commercio senza restrizione qualora l'avorio sia stato ricavato prima del 1947. La Convenzione di Washington del 1973 vieta l'abbattimento degli elefanti.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24