Canicattì, incendio in un capannone: danni per un milione di euro

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)

Il rogo ha distrutto l'immobile e ha impegnato per ore le squadre dei vigili del fuoco. Gli inquirenti al momento non escludono nessuna ipotesi 

Un incendio ha raso al suolo un capannone in contrada Grottarossa tra Canicattì, in provincia di Agrigento, e Caltanissetta. Polizia e tecnici dei vigili del fuoco sono al lavoro per accertare l'origine del rogo che distrutto l'immobile adibito a deposito ed assemblaggio di materiale per il confezionamento e l'imballaggio di merce di ogni genere.

L'incendio

L'incendio ha impegnato per diverse ore le squadre dei vigili del fuoco di Canicattì, Licata, Agrigento e Caltanissetta e le macerie sono ancora fumanti. I danni al capannone utilizzato dalla 'Euro Impex srl' di Rosario Vitanza di Canicattì sono ingenti, ben oltre il milione di euro. Delle indagini si stanno occupando gli uomini del commissariato di Canicattì in collaborazione con i colleghi delle questure di Agrigento e Caltanissetta. Al momento non si esclude alcuna ipotesi dal corto circuito al rogo di sterpaglie, sino al gesto volontario e doloso.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24