Palermo, era sparito durante un permesso premio: arrestato

Sicilia

L’uomo aveva fatto perdere le sue tracce lo scorso aprile. È stato individuato e riconosciuto da un agente fuori servizio mentre percorreva via Messina Marine 

Aveva ottenuto lo scorso aprile un permesso premio di due giorni durante l'espiazione di una condanna definitiva per furto, ma non aveva fatto più ritorno in carcere, facendo perdere ogni sua traccia. Nella serata di ieri, 29 giugno, la polizia di Stato ha arrestato a Palermo Domenico Zora, 35enne accusato di evasione. L’uomo è stato visto e riconosciuto da un agente fuori servizio mentre percorreva via Messina Marine. Il poliziotto, senza mai perderlo di vista, ha chiamato i rinforzi. Zora è stato così bloccato nel porto della Bandita ed è stato riportato in carcere. 

I più letti