Droga, sequestrati 190 chili di hashish a Palermo

Sicilia

La sostanza stupefacente, proveniente da Nocera Inferiore (Salerno), sarebbe giunta sulle piazze del capoluogo siciliano suddivisa in almeno 100mila dosi per un valore, sul mercato al dettaglio, di almeno un milione di euro 

A Palermo la guardia di finanza ha sequestrato oltre 190 chili di hashish contenuti in otto pacchi individuati in un centro di smistamento postale del capoluogo. Le attività sono scaturite da una segnalazione anonima fatta agli uomini del Gico della guardia di finanza. La sostanza stupefacente, proveniente da Nocera Inferiore (Salerno), sarebbe giunta sulle piazze di Palermo suddivisa in almeno 100mila dosi per un valore, sul mercato al dettaglio, di almeno un milione di euro.

I controlli

Gli investigatori hanno controllato i data base dell'ignara ditta di spedizioni, mentre altre pattuglie hanno intercettato il carico di droga con l'aiuto delle unità cinofile. Le indagini hanno consentito di segnalare la posizione di due uomini, considerati il destinatario e il mittente dell'ingente partita di droga.

I più letti