Picchiata dalle coinquiline perché non paga l'affitto, era ricercata: arrestata a Catania

Sicilia

Quattro donne di origini dominicane, di 24, 29, 43 e 44 anni, sono state arrestate dai carabinieri perché avevano aggredito una loro coinquilina. Quest'ultima, destinataria di un ordine di carcerazione, è finita a sua volta in manette 

Quattro donne di origini dominicane, di 24, 29, 43 e 44 anni, sono state arrestate dai carabinieri di Catania con l’accusa di lesioni personali aggravate e resistenza a pubblico ufficiale. Le quattro donne sono state bloccate mentre cercavano di sfondare la porta del proprio appartamento, dove si era rinchiusa una loro coinquilina, di origine colombiana, che poco prima era stata aggredita e picchiata dal gruppo di dominicane perché non pagava la sua quota di affitto.

Arrestata anche la vittima dell'aggressione

Dopo avere ammanettato le autrici dell'aggressione, i militari hanno arrestato anche la vittima, Aura Maria Rojas Garcia, 54 anni, in quanto destinataria di un ordine di carcerazione emesso il 17 dicembre scorso: la colombiana infatti era stata condannata dal Tribunale di Genova a 4 anni di reclusione per furto aggravato. La donna è stata rinchiusa nel carcere di Catania Piazza Lanza, mentre le quattro dominicane sono agli arresti domiciliari.  

I più letti