Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Pescano 500 oloturie nel Palermitano, multati per 8 mila euro

I titoli di SkyTg24 delle 10 del 28/1

1' di lettura

I due sub ventenni sono stati sorpresi dalla guardia costiera di Porticello e dai carabinieri di Trabia. Circa 500 esemplari di ‘cetrioli di mare’ ancora vivi sono stati riportati in mare 

Sanzionati con 8 mila euro di multa due giovani che stavano pescando oloturie, i ‘cetrioli di mare’, a San Nicola l’Arena, frazione di Trabia in provincia di Palermo. I due sub ventenni sono stati sorpresi dalla guardia costiera di Porticello e dai carabinieri di Trabia. Circa 500 esemplari ancora vivi sono stati riportati in mare.

La pesca delle oloturie è vietata

Le oloturie sono considerate un alimento prelibato nei mercati orientali e vengono usate anche come materia prima per la produzione di prodotti cosmetici. Sono riconosciute dalla normativa nazionale come specie di cui è vietata la cattura, la detenzione, il trasporto e la vendita. La razzia di questa specie può anche causare ingenti danni all'ambiente marino e costiero. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"