Palermo, cocaina in casa: arrestati padre e figlio

Foto di Archivio
1' di lettura

Trovati 215 grammi di droga nell’abitazione: il valore complessivo degli stupefacenti è di 56mila euro. Sequestrati anche 57 grammi di crack 

Nel rione Ballarò, a Palermo, i carabinieri hanno arrestato per spaccio di stupefacenti un uomo di 44 anni e il figlio di 16 anni. Il minorenne, all’arrivo dei militari, ha deciso di liberarsi di 215 grammi di cocaina e di 57 grammi di crack lanciando dal balcone la busta che li conteneva, ma è stata subito recuperata dagli investigatori. Il valore complessivo degli stupefacenti sequestrati è di 56mila euro. L’uomo è ora in carcere, mentre il figlio minorenne è in un centro di prima accoglienza. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"