Pompiere cade in caserma a Palermo, morto in ospedale

Sicilia
Foto di Archivio (ANSA)
ANSA-vigili_fuoco

Tragedia in Sicilia: l'uomo era caduto sulle scale, ma sembrava un incidente non grave. Invece, Pietro Vella, di 61 anni, non ce l’ha fatta. Sgomento in caserma 

Pietro Vella, vigile del fuoco di 61 anni, martedì 2 ottobre era caduto sulle scale della caserma Ignazio Caramanna di via Scarlatti, a Palermo, ed è morto in ospedale. C’è sgomento tra i suoi colleghi perché sembrava un incidente non grave. L’uomo si era procurato una frattura alle costole e una lesione ai polmoni. Senza mai perdere conoscenza, Vella era stato trasportato in ospedale, ma è morto la scorsa notte, dopo l’inatteso peggioramento delle sue condizioni di salute.
“Ieri sera intorno alle 20 mi ha mandato un messaggio e ci siamo sentiti al telefono, ma stamattina ho saputo che Pietro è morto”, ha dichiarato Giovanni Saccone, vigile del fuoco in pensione.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24