Brasile: Lula pronto a consegnarsi: "Non mi nascondo". FOTO

L'ex presidente, condannato per corruzione a 12 anni, asserragliato in una sede sindacale, ha dichiarato alla folla che si consegnerà alla polizia, pur ritenendosi innocente. I sostenitori gli impediscono di lasciare la struttura. LA FOTOGALLERY
  • ©Getty Images
    L'ex presidente brasiliano Lula da Silva, asserragliato in una sede del sindacato metalmeccanici di San Paolo, potrebbe consegnarsi alla giustizia. Lula ha ricevuto una condanna a 12 anni per corruzione che, di fatto, gli impedirà di presentarsi alle prossime elezioni - Brasile, Lula non si è consegnato alla polizia entro termini stabiliti
  • ©Getty Images
    A Lula era stato intimato di presentarsi in carcere entro le 22 (italiane) di venerdì 6 aprile a Curitiba, nello Stato di Paranà. Lui però ha deciso di chiudersi in una sede sindacale nei pressi di San Paolo e di resistere all'incarcerazione, circondato dai sostenitori del Partito dei lavoratori - Brasile, ex presidente Lula: “Vogliono impedirmelo, ma sarò candidato"
  • ©Getty Images
    Alla folla dei suoi sostenitori, Lula ha annunciato che, comunque, si consegnerà alla giustizia: "Rispetterò il loro mandato d'arresto", ha detto l'ex presidente brasiliano, ribadendo però la sua innocenza - Brasile, respinta la richiesta di Lula Da Silva per evitare il carcere
  • ©Getty Images
    "Io non mi nascondo, non ho paura di loro", ha detto l'ex presidente durante il suo discorso al termine della messa ecumenica in suffragio della moglie, trasmesso in diretta streaming su Twitter. La condanna di secondo grado a carico di Lula, che la corte ha deciso con 6 voti contro 5, ritiene il leader della sinistra brasiliana colpevole di corruzione e riciclaggio nell'ambito della "Operazione Autolavaggio", che ha colpito diversi politici - Brasile, scandalo tangenti: Lula rilasciato dopo l'interrogatorio
  • ©Getty Images
    Secondo la legge brasiliana sono percorribili altri due gradi di giudizio, tuttavia la pena può divenire già esecutiva dopo il secondo grado: per questo a Lula è stata già indicata la via del carcere - Brasile: Lula davanti al giudice, migliaia di suoi fan in piazza. FOTO
  • ©Getty Images
    Nella serata una folla ha impedito all'ex presidente Luiz Inacio Lula da Silva di andare a consegnarsi alla polizia per scontare la condanna. Come hanno mostrato immagini trasmesse dalle tv locali, sostenitori dell'ex leader sindacalista hanno circondato la sua auto e bloccato il cancello, costringendo il 72enne a rientrare nella sede del sindacato dei metalmeccanici - Terremoto politico in Brasile, Lula rinviato a giudizio
  • ©Getty Images
    In gioco, assieme al destino dell'uomo politico, c'è anche quello del Paese: il prossimo ottobre il Brasile tornerà al voto e Lula, secondo i sondaggi, gode ancora del sostegno di un terzo degli elettori - Brasile, Lula diserta il G20 per sostenere gli alluvionati