Ondata di caldo record in Grecia, chiude l’Acropoli di Atene

Mondo
©Getty

Le temperature potrebbero raggiungere i 43 gradi. Dipendenti pubblici autorizzati a fare smart-working e chiuse anche alcune scuole

ascolta articolo

“Il ministero della Cultura informa che oggi il sito archeologico dell'Acropoli resterà chiuso dalle 12:00 alle 17:00 ora locale” (dalle 11:00 alle 16:00 in Italia). Con questa nota il sito archeologico più visitato della Grecia chiude le porte ai suoi sfortunati visitatori: il Paese è attraversato da un’ondata di caldo e nella giornata odierna le temperature potrebbero raggiungere i 43 gradi.

Le misure contro il caldo

Non solo, per affrontare la canicola estiva è stata decisa anche la chiusura di  alcune scuole, mentre i dipendenti pubblici avranno un permesso per lavorare da remoto. Secondo i dati aggiornati del Servizio meteorologico nazionale (Emy), la colonnina di mercurio andrà verso il rosso su molte zone della Grecia continentale, soprattutto al centro e al sud, mentre spostandoci verso la costa, area più colpita dalla brezza marina, si alzerà il rischio di incendi.

epa10745428 Tourists wait in a long line to visit Acropolis amid high temperatures, in Athens, Greece, 14 July 2023. Archaeological sites in Athens have closed for the public at 12.00 because of the heat. Extremely high temperatures with a potentially serious impact on health are forecast in the Greek capital, Athens, and the cities of Thessaloniki and Larissa over the next few days. Anticyclone Ceber, a high-pressure area coming from the south, will bring extreme heat with temperatures exceeding 40 degrees Celsius to European countries, as well as China and the USA, the European Space Agency (ESA) reported.  EPA/ORESTIS PANAGIOTOU

vedi anche

In Grecia atteso il weekend più caldo degli ultimi 50 anni

Un giugno anomalo

Nella Penisola ellenica le ondate di caldo estremo sono tutto sommato fenomeni normali, generalmente circoscritti ai mesi di luglio e agosto, ma negli ultimi cinque anni hanno cominciato a manifestarsi già dai primi di giugno. Ieri le temperature hanno raggiunto i 41,2 gradi a Psachna di Evia, Lefkohori di Ftiotida e Sparta, i 41 gradi a Tebe, Agia Triada di Ftiotide, Tanagra e Mystra di Laconia (40.9) e i 40,6 gradi a Santi Teodoro di Corinto.

Mondo: I più letti