Elon Musk, alle elezioni presidenziali Usa del 2024 sosterrà Ron DeSantis

Mondo
Ansa/Ipa

Il multimiliardario su Twitter ha risposto “yes” a chi gli chiedeva se appoggerebbe il governatore repubblicano della Florida Ron DeSantis in una sua eventuale corsa alla Casa Bianca. E ha aggiunto: “La mia preferenza per la presidenza del 2024 va a una persona ragionevole e centrista. Speravo che sarebbe stato così per l'amministrazione Biden, ma finora sono rimasto deluso"

ascolta articolo

Se il governatore repubblicano della Florida Ron DeSantis decidesse di candidarsi alle elezioni presidenziali del 2024, avrebbe il sostegno di Elon Musk. Il multimiliardario su Twitter ha infatti risposto positivamente alla domanda “Sosterrai Ron DeSantis nel 2024, Elon?”. Poi, parlando con la podcaster americana Liz Wheeler, non ha escluso l’ipotesi di creare un suo smartphone.

“Biden mi ha deluso”

leggi anche

Twitter, Musk annuncia novità su account: arrivano spunta oro e grigio

Su Twitter, riguardo le prossime elezioni, Musk ha ricordato di aver attivamente sostenuto Barack Obama e di aver votato per l’attuale presidente Joe Biden, ma di esserne rimasto deluso. "La mia preferenza per la presidenza del 2024 - ha scritto - va a una persona ragionevole e centrista. Speravo che sarebbe stato così per l'amministrazione Biden, ma finora sono rimasto deluso".

Un rivale per Apple e Android?

leggi anche

Twitter, dopo sondaggio Elon Musk ripristina account banditi

Musk intanto non si ferma e non esclude - dopo le auto elettriche, lo spazio e i social media - di potersi avventurare nell’universo degli smartphone. Rispondendo alla famosissima podcaster americana Liz Wheeler, che sosteneva che se "Apple e Android decidessero di togliere Twitter dai loro app, Musk sarebbe costretto a inventare un suo smartphone", il nuovo proprietario del social media ha scritto: "Mi auguro che non si debba arrivare a questo, ma se non avessi altra scelta, sì, creerei un telefono alternativo". D'altra parte, sottolinea Wheeler nel suo post, "quest'uomo costruisce razzi per andare su Marte, cosa vuoi che sia per lui uno stupido smartphone".

Mondo: I più letti