Ucraina, la Bbc: "Colpito il quartier generale dei mercenari russi Wagner nel Donbass"

Mondo
©Ansa

Non si conosce ancora l’entità dell’attacco, che è stato rivelato da fonti ufficiali locali e filorusse. Il gruppo paramilitare Wagner opera anche in Siria, in Libia, nella Repubblica centrafricana e nel Mali: è accusato di crimini di guerra e di violazioni dei diritti umani

ascolta articolo

L'artiglieria ucraina avrebbe centrato il quartier generale del gruppo di mercenari russi del battaglione Wagner a Popasna, nell'autoproclamata repubblica di Lugansk nel Donbass controllato dalle forze russe (AGGIORNAMENTI LIVE). Lo rivelano fonti ufficiali locali e anche fonti filorusse citate dalla Bbc, che però per ora non si pronunciano sulle vittime dell'attacco né forniscono ulteriori dettagli. Considerato legato al Cremlino - che però lo nega -, il gruppo paramilitare Wagner opera anche in Siria, in Libia, nella Repubblica centrafricana e ora nel Mali, ed è accusato di crimini di guerra e di violazioni dei diritti umani.

L’annuncio del governatore

approfondimento

Guerra Ucraina, “gruppo Wagner in prima linea nel Donbass”: chi sono

Su Telegram, il governatore Hayday ha scritto che le forze ucraine "hanno colpito un quartier generale nemico la cui posizione è stata stabilita grazie a un giornalista russo". Questa volta l'attacco "ha distrutto ieri il quartier generale di Wagner a Popasna". 

L'individuazione del quartier generale per colpa di una foto

vedi anche

Guerra Ucraina Russia, le news del 15 agosto sulla crisi

Il quotidiano ucraino Ukrainska Pravda riferisce che un giornalista russo pro-Cremlino, Sergei Sreda, ha rivelato il quartier generale di Wagner in un post di Telegram l'8 agosto. Ha pubblicato le foto della sua visita al quartier generale e un cartello che avrebbe permesso l'identificazione del luogo. Il post è stato successivamente rimosso, ma copie stanno circolando sui social media. Popasna si trova appena a sud di Severodonetsk nella regione di Luhansk, che le forze russe ora controllano interamente, dopo mesi di aspri combattimenti e di enormi distruzioni.

Mondo: I più letti