Usa, il Senato ratifica adesione di Svezia e Finlandia alla Nato. Biden: "Voto storico"

Mondo
©Ansa

"È un segnale importante del costante impegno bipartisan degli Stati Uniti per garantire che l'Alleanza sia pronta ad affrontare le sfide di oggi e di domani", ha detto il presidente americano

ascolta articolo

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie dal mondo

 

Il Senato americano ha ratificato l'adesione della Svezia e della Finlandia alla Nato. I due Paesi avevano presentato domanda dopo l'invasione dell'Ucraina da parte della Russia. Si tratta dell'allargamento più significativo dell'alleanza atlantica dagli anni 90. "Questo voto storico è un segnale importante del costante impegno bipartisan degli Stati Uniti per garantire che l'Alleanza sia pronta ad affrontare le sfide di oggi e di domani", ha detto il presidente Usa, Joe Biden (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE SUL CONFLITTO IN UCRAINA).

 

Biden: "Nato più sicura"

approfondimento

Nato, firmati protocollo di accesso per Svezia e Finlandia

Biden ha anche sottolineato che, con Finlandia e Svezia, la Nato è più sicura e il partenariato transatlantico più forte. "Continueremo a lavorare per rimanere vigili contro qualsiasi minaccia alla nostra sicurezza condivisa e per scoraggiare e affrontare qualsiasi aggressione", ha aggiunto.

Il voto del Senato Usa

L'unico senatore che si è opposto all'adesione alla Nato di Svezia e Finlandia è stato il repubblicano Josh Hawley, che ha sostenuto che Washington deve concentrarsi sulla protezione del territorio degli Stati Uniti invece che dell'Europa e sulla sfida alla Cina. Per il leader del Senato, il democratico Chuck Schumer, il voto è un importante segnale alla Russia che "non può  intimidire l'America o l'Europa". "Putin ha cercato di usare la sua guerra in Ucraina per dividere l'Occidente. Invece, il voto di oggi mostra che la nostra alleanza è più forte che mai", ha detto.

Mondo: I più letti