Covid, Shanghai verso nuovo lockdown per 2,7 milioni di residenti

Mondo
©IPA/Fotogramma

Da sabato mattina sarà chiuso il distretto di Minhang per condurre test di massa. "La chiusura sarà revocata dopo la raccolta dei campioni" hanno annunciato le autorità senza fornire ulteriori dettagli

ascolta articolo

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie dal mondo.

 

Da sabato mattina Shanghai chiuderà il distretto sudoccidentale di Minhang per condurre test di massa contro il Covid-19 sui 2,7 milioni di residenti. Le autorità distrettuali hanno annunciato che "la chiusura sarà revocata dopo la raccolta dei campioni" senza fornire ulteriori dettagli. Il nuovo lockdown arriva dopo che la città, isolata da fine marzo, ha allentato molte restrizioni a partire dal primo giugno. Shanghai mercoledì ha registrato 9 nuovi casi, anche se nessuno nel distretto di Minhang. Gli sforzi dei mesi passati sono serviti a contenere il peggior focolaio di Covid in oltre due anni e tutt'ora il blocco non è stato del tutto revocato: sono ancora centinaia di migliaia le persone a mobilità limitata e diversi complessi abitativi sono ancora sottoposti a nuovi ordini di soggiorno (GLI AGGIORNAMENTI SUL COVID).

Pechino verso la normalità

leggi anche

Covid Cina, Pechino allenta le restrizioni. Frena la corsa del virus

Il governo della città ha smentito le voci secondo cui il resto della città sarebbe stato nuovamente bloccato in più fasi, affermando che la metropoli stava "gradualmente riprendendo la normale produzione e vita". Nel frattempo Pechino si sta avviando più agevolmente verso la normalità dopo la chiusura di ristoranti, palestre e stazioni della metropolitana di maggio per reprimere un focolaio su scala più ridotta. Chaoyang, il distretto più grande della capitale cinese con 4 milioni di residenti, ha ordinato la chiusura di club e bar dopo che alcuni locali erano stati collegati a casi di Covid, hanno riferito i media statali, ricordando la continuazione della strategia dei test individuali da fare ogni 48 ore.

Mondo: I più letti