Ucraina, le autorità di Kherson chiederanno a Putin di annettere la regione alla Russia

Mondo
©IPA/Fotogramma

La richiesta annunciata dal vicecapo dell'amministrazione Kirill Stremousov. Pronta la replica di Kiev: "Il nostro esercito libererà la regione". Mosca: "I residenti decidano da soli"

ascolta articolo

Il governo della regione dell'Ucraina meridionale di Kherson chiederà al presidente russo Vladimir Putin di renderla parte della Federazione russa. Lo ha affermato il vicecapo dell'amministrazione Kirill Stremousov citato dalla Tass. "Il referendum che si è svolto in Crimea in modo assolutamente legale non è stato riconosciuto dalla comunità mondiale, che ha fatto di tutto per non riconoscere la Russia come membro a pieno titolo della comunità globale", ha dichiarato oggi in una conferenza stampa il vicecapo dell'amministrazione militare e civile della regione di Kherson Kirill Stremousov. "Pertanto, questo sarà un unico decreto basato sull'appello della leadership della regione di Kherson al Presidente russo Vladimir Putin. Ci sarà la richiesta di rendere la regione di Kherson un membro a pieno titolo della Federazione Russa", ha aggiunto  (IL LIVEBLOG SULLA GUERRA - LO SPECIALE).

Kiev: "Il nostro esercito libererà Kherson"

approfondimento

Draghi negli Usa: “Imporre la pace sarebbe un disastro"

E pronta è arrivata la replica di Kiev. Le autorità di Kherson, occupata dai russi, "possono anche chiedere che la città sia annessa a Marte o Giove, ma l'esercito ucraino la libererà, a dispetto di qualsiasi cosa dicano", ha detto Mikhailo Podolyak, consigliere del presidente ucraino Volodymyr Zelensky e capo negoziatore di Kiev.

Cremlino: "Su annessione Kherson decida da sola"

Reazione diametralmente opposta da Mosca. Secondo il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov i residenti della regione di Kherson "devono decidere da soli" se richiedere o meno l'adesione della regione alla Russia. Secondo Peskov, inoltre, tale possibilità dovrebbe avere una chiara giustificazione legale "assolutamente chiara come con la Crimea". 

Mondo: I più letti