Media: "Charlene ha lasciato di nuovo Monaco e il principe Alberto"

Mondo

Dopo la malattia che l’ha tenuta lontana dal Principato per le cure e la convalescenza, Charlene sarebbe di nuovo partita per una meta sconosciuta

ascolta articolo

La principessa Charlene di Monaco avrebbe di nuovo abbandonato il Principato e il marito Alberto per una destinazione sconosciuta. Secondo quanto riportato da alcune testate italiane e internazionali, l’aereo privato sembra essere partito da Nizza lo scorso 21 marzo ma il viaggio è tutto un mistero. Non si sa per quanto tempo la principessa si tratterrà lontana da Monaco o se sia già rientrata nel Principato.

Il soggiorno presso la clinica svizzera

leggi anche

Profondo esaurimento per Charlene di Monaco, la fuga di notizie

È da qualche mese ormai che la principessa viaggia tra Monaco e la propria casa in Sudafrica. Verso la metà di novembre 2021 la consorte del principe Alberto si era recata in una clinica svizzera per completare le cure conseguenti a una pesante infezione all’orecchio, al naso e alla gola. Nel tempo trascorso da novembre al 21 marzo Charlene sarebbe rientrata a Monaco solo per due brevissimi periodi, alimentando i pettegolezzi sulla crisi in atto a corte.

 

Crisi nella famiglia reale

Monaco ha sempre cercato di placare le voci di corridoio. Dopo il ritorno della principessa dalla Svizzera, come riportato dalle testate francesi, il Palazzo aveva fatto sapere che le condizioni di salute di Charlene erano in fase di miglioramento ma che avrebbe avuto bisogno di qualche settimana di riposo in più prima di “riprendere gradualmente le sue attività ufficiali”. Di fatto però la principessa consorte non è ancora apparsa in pubblico al fianco del marito e la notizia della sua nuova partenza continua ad alimentare la curiosità sulle sue condizioni personali e sulla situazione della famiglia reale. 

 

Una corte ostile

Charlene, di ritorno dalla clinica svizzera il 12 marzo scorso, si era sistemata a Roc Agel, l’abitazione estiva della famiglia reale. Il periodo di convalescenza e di lontananza dal Principato avrebbe quindi acuito le problematiche interne alla corte, probabilmente ostile alla principessa. Non un vero e proprio divorzio quindi, ma una separazione effettiva resa possibile anche dalle diverse residenze a disposizione dei reali di Monaco. È mistero sulla destinazione dell’ultimo viaggio di Charlene ma l’ipotesi è che possa essersi recata in Corsica. 

 

Il complotto contro Alberto II

Intanto, oltre alla situazione precaria della famiglia reale tra malattia e possibile divorzio, Alberto deve affrontare un altro problema. Su alcuni siti online sono infatti comparsi alcuni documenti finanziari riservati che riguardano gli affari immobiliari del principe di Monaco, raccolti sotto il nome di “Dossier du Rochers”. L’inchiesta del quotidiano francese Le Monde non risparmia Alberto II e scredita i suoi uomini di fiducia, probabilmente artefici di un danno da diversi milioni.

Mondo: I più letti