Altra foto con figli armati davanti all'albero di Natale, bufera su deputata Usa pro Trump

Mondo

Lauren Boebert, esponente di estrema destra, ha postato su Twitter l'immagine dei suoi quattro bambini che imbracciano dei fucili davanti all'albero. Lo scatto è simile a quello pubblicato qualche giorno fa dall'altro repubblicano, Thomas Massie. Pelosi ha chiesto di valutare se sia il caso di ritirare gli incarichi alla deputata

Nuova bufera sulla giovane deputata complottista e pro-Trump del Congresso americano, Lauren Boebert, per aver pubblicato su Twitter una foto con in suoi quattro bambini che davanti all'albero di Natale imbracciano dei fucili con tanto di mirino da cecchino. "I Boeberts ti coprono le spalle Thomas Massie. Non risparmieremo munizioni per te", il tweet della esponente della estrema destra. Il riferimento è all'altro deputato repubblicano, Thomas Massie, che giorni fa ha postato su Twitter un'immagine simile con tutta la famiglia armata davanti all'albero, e sotto la scritta "Buon Natale". Il tutto a solo pochi giorni dall'ennesima tragedia delle armi negli Usa, con teenager uccisi a scuola da un loro compagno quindicenne, nel Michigan.

Pelosi chiede di valutare il ritiro degli incarichi alla deputata

leggi anche

Usa, deputato repubblicano Massie posta foto di famiglia con fucili

Boebert già nei giorni scorsi era finita nell'occhio del ciclone per aver ironizzato sulla deputata democratica di origini musulmane Ilahn Omar definendola una 'suicide bomber', un'attentatrice suicida. Ora la speaker della Camera Nancy Pelosi ha chiesto di valutare se sia il caso di ritirare tutti gli incarichi che Boebert ha in alcune commissioni. Duro l'attacco a Boebert della deputata della sinistra democratica Alexandria Ocasio-Cortez che accusa i repubblicani di alimentare la cultura della violenza e della guerra.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24