Usa, deputato repubblicano posta foto di famiglia con fucili per gli auguri di Natale

Mondo

Nello scatto condiviso su Twitter da Thomas Massie tutti i componenti della famiglia imbracciano un'arma e si legge: "Babbo Natale, portaci le munizioni". La foto, pubblicata a pochi giorni dall'ultima strage in una scuola americana, ha suscitato un'ondata di indignazione

Una classica foto di famiglia davanti all'albero di Natale, mamma, papà e i 5 figli,  tutti sorridenti... e con tra le braccia un fucile. E' la foto pubblicata su Twitter dal deputato repubblicano del Kentucky Thomas Massie, che nello scatto sorride mentre stringe in pugno quella che sembra essere una M-60.  A corredo dell'immagine, il tweet: "Buon Natale! Ps. Babbo Natale, per favore porta le munizioni".

 

Il tweet a pochi giorni dall'ultima strage in una scuola

La foto è stata postata a pochi giorni dall'ultima strage compiuta in una scuola in Michigan, costata la vita a quattro studenti, uccisi da un'arma regalata all'aggressore per Natale dai suoi genitori, e ha scatenato un'ondata di polemiche.

Le reazioni

approfondimento

Usa, lo spot con la pistola della candidata repubblicana Michele Fiore

Tra le reazioni quella dell'attivista Fred Guttenberg, la cui figlia Jamie - allora 14enne - fu tra le 17 vittime della sparatoria del 2018 nella Marjory Stoneman Douglas High School a Parkland, in Florida. Rivolto al deputato, Guttenberg ha scritto: "Dato che stiamo condividendo foto di famiglia, ecco le mie. Una è l'ultimo scatto fatto a Jamie, l'altra è il luogo in cui è sepolta a causa della sparatoria a scuola". Manuel Oliver, padre di un'altra vittima della stessa strage, ha dichiarato che questa immagine rappresenta "una grande parte  del problema" e "dovrebbe insegnarci chi eleggere". "Scandaloso", ha scritto anche il dem John Yarmuth. Dissenso è stato espresso anche da alcuni repubblicani, come Adam Kinzinger, secondo cui "non si tratta di un sostegno al diritto di detenere armi" ma di "feticismo".

 A difenderlo è stata invece la commentatrice politica conservatrice Candace Owens: "Qualcuno può spiegarmi come si può addossare la responsabilità della sparatoria in Michigan su Thomas Massie, solo perché ha condiviso una foto di lui e della sua famiglia mentre imbracciano armi legali?", ha twittato ai suoi quasi 3 milioni di follower.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24