Usa, Senato approva piano investimenti Biden da 1.200 miliardi

Mondo

“Con questo piano per ricostruire l’America creeremo milioni di posti di lavoro ben pagati” ha commentato il presidente americano dopo l’approvazione. Anche 19 repubblicani su 50 hanno votato sì

Il Senato Usa ha approvato il maxi piano di investimenti infrastrutturali da 1.200 miliardi di dollari fortemente voluto dal presidente Joe Biden e frutto di un accordo bipartisan. Il provvedimento passa ora alla Camera dei Rappresentanti per l'approvazione definitiva.

La vittoria di Biden

approfondimento

Covid, Biden: “Vaccinare gli Usa e distribuire il vaccino nel mondo”

Una grande vittoria, dunque, per il presidente democratico e una sconfitta per il suo predecessore, Donald Trump, che si è opposto fino all'ultimo. "Grandi notizie, gente: l'accordo bipartisan sulle infrastrutture è ufficialmente passato al Senato", ha esultato su Twitter il presidente Biden. "Spero che il Congresso lo mandi alla mia scrivania il prima possibile per poter continuare il nostro lavoro di ricostruzione".

I dettagli del piano

approfondimento

Covid Usa, la proposta di Biden: 100 dollari a tutti i nuovi vaccinati

Il piano (decisamente ridimensionato negli obiettivi rispetto alla proposta iniziale della Casa Bianca che prevedeva investimenti per 2.300 miliardi di dollari) prevede investimenti per 65 miliardi di dollari per espandere la banda larga consentendo l'accesso ai 30 milioni di americani che vivono nelle cosiddette "aree bianche". 110 miliardi andranno alla rete stradale e autostradale. L'amministrazione federale ha deciso di stanziare 40 miliardi per la ristrutturazione delle reti viarie e 16 miliardi per la realizzazione di maxi-progetti. Altri 39 miliardi saranno dedicati al trasporto pubblico, mentre ad Amtrak, il principale operatore ferroviario, saranno destinati 66 miliardi di dollari sia per l'alta velocità che per il potenziamento dei servizi. A porti (17 miliardi) e aeroporti (25 miliardi) andranno invece 42 miliardi di dollari. Allo sviluppo dell'auto elettrica saranno devoluti 7 miliardi. Prevista la creazione di 500mila stazioni di ricarica.

Il percorso alla Camera

approfondimento

La crociata di Biden contro le fake news sui vaccini

Il provvedimento dovrà adesso affrontare un percorso potenzialmente difficile alla Camera, dove la Speaker democratica Nancy Pelosi ha detto che non lo accetterà fino a quando il Senato non passerà anche un nuovo pacchetto da 3.500 miliardi di cui ha parlato ieri il leader dei democratici, Chuck Schumer, e che dovrebbe affrontare la lotta alla povertà, il cambiamento climatico, la spesa sanitaria e quella per l'educazione. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24