Crollo palazzo Miami, almeno un morto e 99 persone disperse. Si scava tra le macerie

Mondo

Un centinaio i condomini in salvo, secondo le autorità locali. Ancora ignote le cause che hanno portato al cedimento di una parte dell'edificio che si trova nel comune di Surfside. Il presidente Biden ha promesso aiuti federali

Si scava tra le macerie dopo il crollo di una parte del palazzo di 12 piani avvenuto ieri a Surfside, nei pressi di Miami Beach (FOTO). Secondo i principali media americani al momento è stato ufficialmente confermato un morto, nonostante nella tarda serata di ieri si era diffusa la notizia di tre vittime. Il bilancio comunque sembra destinato a salire. Sono infatti 99 le persone ancora disperse, mentre sono un centinaio i condomini in salvo. Ancora ignote le cause dell’incidente. Allertato anche il presidente Joe Biden che ha promesso aiuti federali.

Le famiglie in attesa di notizie sui dispersi

leggi anche

Miami, crolla un palazzo di 12 piani: almeno un morto e 99 dispersi

Le famiglie di chi abitava nell'edificio - tra cui la sorella della first lady del Paraguay, 20 cittadini israeliani e 19 sudamericani - aspettano notizie riunite in un centro vicino al palazzo. Con l'arrivo del buio, i soccorritori hanno cominciato a utilizzare le telecamere per la visione notturna e i cani addestrati. Nel tentativo di raggiungere i sopravvissuti e per evitare altri crolli le squadre hanno scavato un tunnel nel parcheggio sotterraneo. Alcuni di loro hanno riferito di aver sentito rumori ma per ora nessuna voce.

Ancora ignote le cause del crollo

vedi anche

Miami, crolla palazzo di 12 piani: almeno una vittima. FOTO

La polizia di Miami Beach ha riferito che il crollo è avvenuto alle 2 del mattino (ora locale) del 24 giugno al numero 8777 di Collins Avenue, dove si trovano le Champlain Towers. Secondo quanto riporta la Cnn, il sindaco della contea di Miami-Dade, Daniella Levine Cava, ha affermato che l'edificio crollato aveva 12 piani e più di 130 appartamenti. "Non c'è ancora alcuna causa ufficiale del crollo", ha detto Cava. L'edificio era stato costruito negli anni '80 ed era in fase di ristrutturazione sul tetto,  ma non è chiaro se l'intervento sia una causa del crollo, secondo quanto riferito dal sindaco di Surfside, Charles Burkett.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24