Intervista a Diana, l'ex direttore della Bbc si dimette dalla National Gallery

Mondo

Lord Hall lascia l'incarico di presidente dopo le proteste seguite all'inchiesta sull'intervista del 1995 alla principessa, quando Martin Bashir ottenne lo scoop usando documenti falsi

L'ex direttore generale della Bbc, a capo della redazione notizie all'epoca della sventurata intervista a Lady Diana, Lord Hall, si è dimesso da presidente della National Gallery: continuare a mantenere incarico, ha spiegato, sarebbe "una distrazione" in un momento in cui infuriano le polemiche sul ruolo dell'emittente pubblica britannica nell'intervista alla principessa (COSA DICE L'INDAGINE). 

Hall: "Molto dispiaciuto per gli eventi di 25 anni fa"

leggi anche

Intervista a Diana, reali contro Bbc. Harry: "Bevevo per non pensare"

Lord Hall era il direttore della redazione notizie quando Martin Bashir, con metodi non proprio ortodossi e usando anche documenti falsi, riuscì a ottenere il clamoroso scoop. "Sono molto dispiaciuto per gli eventi di 25 anni fa e credo che la leadership significhi assumersi la responsabilità", ha aggiunto nella nota che ha spiegato la sua decisione. 

Il governo inglese pensa a una riforma della Bbc

leggi anche

L’intervista a Diana estorta con storia di finto aborto, BBC indaga

Le dimissioni di Lord Hall sono il primo smottamento causato dal rapporto conclusivo all'inchiesta interna alla Bbc, rapporto nel quale si riconosce che, con l'intervista a Diana, l'azienda non fu all'altezza degli standard di correttezza e professionalità che gli sono richiesti. La Bbc è sotto pressione e lo stesso governo sta pensando a una riforma.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24