Usa, sparatoria ad Austin, in Texas: tre morti, killer in fuga

Mondo

È accaduto intorno alle 12 (ora locale) in un complesso residenziale, il Great Hills Trail. La polizia ha parlato di un sospetto, un ex agente, ancora a piede libero e ha fatto sapere che si tratterebbe di un episodio avvenuto in ambito domestico. Non ci sarebbero altre persone coinvolte

Tre persone sono morte in una sparatoria ad Austin, in Texas, poco dopo le 12 ora locale in un complesso residenziale, il Great Hills Trail. Lo riportano i media Usa. Il sospetto responsabile, ha fatto sapere la polizia, non è ancora stato individuato ed è a piede libero. Secondo le forze dell'ordine si tratterebbe di un episodio avvenuto in ambito domestico e non ci sarebbe pericolo per altre persone.

Il ricercato è un ex poliziotto

approfondimento

Usa Weekly News, Joe Biden assicura: via dall’Afghanistan entro l'11/9

L'uomo ricercato è stato identificato come Stephen Nicholas Broderick, 41 anni, ex detective della contea di Travis. L'uomo si era dimesso dalla polizia lo scorso 20 giugno dopo essere stato arrestato e accusato di aggressione sessuale di un bambino. Lo stesso mese era stato rilasciato su cauzione. Le autorità temono che potrebbe nascondere o prendere un ostaggio. L'ipotesi resta sempre quella di un episodio domestico.

Tre vittime: due donne e un uomo

Secondo quanto riporta Reuters, l’Austin-Travis County Emergency Medical Services Department ha confermato che tre persone sono morte sul posto e nessun altro al momento risulta coinvolto. La polizia ha invitato i residenti a evitare la zona. Le vittime sono due donne e un uomo che conoscevano Broderick, secondo la polizia. Coinvolto anche un bambino ma è stato localizzato e messo in salvo.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.