Covid, pronto il piano Johnson-Macron per far ripartire i trasporti Uk-Francia

Mondo

Sono in via di definizione gli ultimi dettagli dell'accordo frutto della trattativa tra i due leader. L'annuncio potrebbe arrivare già oggi e l'operatività a partire da domani

Trovato l’accordo per tra Gran Bretagna e Francia sulle misure per far ripartire i trasporti dopo il blocco scattato per contenere la variante inglese del Covid. Lo stop di 48 ore, entrato in vigore a mezzanotte di domenica, aveva provocato lunghe code di tir e camion merci tra le due sponde della Manica e il conseguente timore nel Regno Unito di una mancanza di forniture di cibo e merci durante il Natale nonostante le rassicurazioni del governo. 

approfondimento

Covid, gli effetti della variante inglese: lunghe code camion a Dover

Secondo la Bbc, il segretario di Stato per l'Europa, Clement Beaune, ha fatto sapere che il nuovo piano potrebbe essere operativo già da domani. Mentre una fonte di Downing Street citata da SkyNews ha dichiarato: "Stiamo ancora lavorando sui dettagli del piano, potrebbe essere annunciato già oggi". Il termine della chiusura del confine con il Regno Unito, decretata dalla Francia il 20 dicembre, è prevista per stanotte. Ieri notte, le autorità britanniche hanno chiuso l'autostrada M20 nel Kent per attuare l'Operazione Brock, volta a tenere aperto il traffico nonostante le interruzioni sul Canale della Manica. Intanto la preoccupazione per la variante inglese del Covid si è diffusa in tutto il mondo e diversi Stati hanno già sospeso i voli con la Gran Bretagna.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.