Covid, Trump: "Il mio contagio è stato una benedizione di Dio"

Mondo
©Ansa

In un video postato su Twitter il presidente degli Stati Uniti parla del suo ricovero e della sua guarigione. In particolare dà il merito della rapida ripresa a un farmaco sperimentale, il Regeneron, che adesso vuole distribuire in tutti gli ospedali: “Sarà gratis per tutti perché non è colpa vostra se sta succedendo tutto ciò, ma della Cina che pagherà un caro prezzo”

"Penso sia stata una benedizione di Dio, una benedizione sotto mentite spoglie". Così Donald Trump, in un video postato su Twitter, definisce il suo contagio da coronavirus che lo ha portato a scoprire il Regeneron, un farmaco sperimentale che ora vuole promuovere gratis per tutti gli americani: “È incredibile, mi sono sentito subito benissimo, adesso sto bene proprio come tre giorni fa dopo un solo giorno in ospedale”. Poi conferma: “Sono stato quattro giorni in ospedale, potevo anche non farlo ma mi hanno detto che siccome sono il presidente degli Stati Uniti era giusto così. Dunque mi sono affidato a questi grandi professionisti, negli Usa abbiamo i migliori medici e i migliori infermieri del mondo" (GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - LO SPECIALE)

“È tutta colpa della Cina, pagheranno un caro prezzo”

leggi anche

Trump rifiuta il dibattito virtuale con Biden

Lo stesso presidente, parlando ancora del Regeneron, ha aggiunto: “Ho autorizzato la distribuzione di questo farmaco e voglio che sia ovunque, per me è stato più che terapeutico: la chiamo una vera e propria cura e voglio che tutti i cittadini abbiano gli stessi trattamenti del loro presidente e li avranno gratuitamente. Non è stata colpa vostra se è successo tutto questo, la colpa è della Cina e i cinesi pagheranno un alto prezzo per ciò che hanno fatto a questo Paese e al mondo intero”. Poi sul vaccino: “Presto avremo anche un vaccino: ci sono diverse grandi compagnie che sono già allo stadio finale della sperimentazione. Avremo il vaccino tra pochissimo tempo, penso prima delle elezioni. La Food and Drug Admistration sta agendo in fretta come non mai, abbiamo accelerato i tempi".

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.