Trump e il Covid: "Non lasciatevi dominare dal virus, uscite". VIDEO

Mondo

"Non abbiate paura". Così il presidente americano parla ai cittadini. "Impariamo a conviverci, come con l'influenza". Ed è subito polemica per le parole, i gesti (come quello di togliersi la mascherina appena sceso dall'elicottero presidenziale) e un tweet rimosso da Twitter perché considerato fuorviante

"Non abbiate paura, lo sconfiggeremo". Così Donald Trump ha parlato ai cittadini americani dopo essere stato dimesso dall'ospedale in cui era ricoverato per Covid-19. Il presidente ha fatto ritorno alla Casa Bianca e ha subito tolto la mascherina per parlare alla nazione: "State attenti, siate prudenti, ma uscite fuori, non lasciate dominarvi dal virus, si può combattere", ha detto.  Qualche ora dopo, il medico personale del presidente americano ha spiegato che "non sta mostrando più alcun sintomo di Covid-19".

Il tweet rimosso

leggi anche

Covid, Trump: "Sul virus ho capito la lezione". Poi esce dall'ospedale

In giornata Trump ha twittato: "La stagione dell'influenza sta per arrivare. Ogni anno l'influenza fa anche oltre 100mila morti, nonostante il vaccino. Chiudiamo per questo il Paese? No, abbiamo imparato a convivere con essa, proprio come stiamo imparando a convivere col Covid, che su gran parte della popolazione non è letale". Un tweet rimosso poco dopo da Twitter che lo ha bollato come "informazione fuorviante e potenzialmente dannosa", spiegando come viola la regole della società sulla diffusione di notizie infondate sul virus.

Fuori dall'elicottero senza mascherina

leggi anche

Trump, in vendita moneta celebrativa della "vittoria sul Covid"

Appena sceso dall'elicottero presidenziale, Trump si è tolto la mascherina destando immediate polemiche. Per alcuni osservatori si tratta dell'ennesimo gesto di sfida, aggravato dal fatto che il presidente americano è tuttora positivo al coronavirus e quindi contagioso. "Masks matter", le mascherine contano: "Salvano vite", ha twittato Joe Biden, candidato democratico e sfidante di Trump alle elezioni presidenziali, postano una foto del presidente senza la protezione sul viso accanto a una sua con la mascherina nera.

"I sondaggi sono fake news"

vedi anche

Trump, a Brooklyn innalzato il muro delle bugie, il video in timelapse

"Tornerò presto in campagna elettorale", aveva twittato Trump poco prima di lasciare l'ospedale. Un'esigenza particolarmente pressante per il presidente, visto che i sondaggi confermano come il vantaggio di Biden si sia ampliato e l'ex vicepresidente abbia raggiunto il suo più ampio distacco registrato finora nella campagna. Secondo un nuovo sondaggio nazionale diffuso dalla Cnn e condotto dalla Ssrs, il 57% degli elettori sosterrebbe Biden e il 41% Trump. Il sondaggio è stato condotto dopo il primo dibattito televisivo e dopo che l'infezione da coronavirus del presidente è stata resa pubblica. Fake news, secondo Trump, che "mostrano solo i falsi sondaggi".

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.