Coronavirus, Usa verso 5 milioni di casi. In Brasile sfiorati i 100mila morti

Mondo
©Ansa

Oltre 720mila le vittime in tutto il mondo. Secondo gli ultimi conteggi della Johns Hopkins University, negli Stati Uniti ad oggi il bilancio complessivo dei contagi è a quota 4.941.635, inclusi 161.347 morti. La pandemia "sta scomparendo in Usa”, ha dichiarato però il presidente Donald Trump. Il numero complessivo dei casi confermati di Covid-19 in Brasile è salito a 2.962.442

Il bilancio dei morti provocati dal coronavirus a livello globale ha superato la soglia dei 720mila, mentre il numero complessivo dei contagi ha oltrepassato quota 19,3 milioni. È quanto emerge dai conteggi della Johns Hopkins University. Secondo i nuovi dati, i decessi nel mondo dall'inizio della pandemia sono ad oggi 720.074 a fronte di 19.306.868 contagi. Finora sono guarite nel complesso 11.682.733 persone (CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE - SPECIALE - LE GRAFICHE).

Usa, oltre 161mila vittime

approfondimento

Coronavirus, dal primo caso ai contagi: le tappe. FOTO

Gli Stati Uniti si avviano rapidamente verso la soglia dei cinque milioni di casi di coronavirus. Secondo gli ultimi conteggi della Johns Hopkins University, ad oggi il bilancio complessivo dei contagi è a quota 4.941.635, inclusi 161.347 morti. Dall'inizio della pandemia sono guarite nel Paese 1.623.870 persone. La pandemia "sta scomparendo in Usa”, ha però dichiarato Donald Trump in una conferenza stampa nella sua residenza a Bedminster. Gli Usa continuano ad essere da tempo al primo posto nella classifica mondiale per gli effetti del Covid.

California, oltre 10mila morti

approfondimento

Coronavirus, la diffusione globale in una mappa animata

Il bilancio dei morti in California ha superato ieri quota 10mila: lo ha reso noto il Dipartimento della Salute pubblica dello Stato. Nella giornata di venerdì sono stati rilevati 142 nuovi decessi, un dato che ha portato il totale delle vittime a quota 10.011. Sempre ieri, i nuovi contagi sono stati 8.436, un dato che porta il totale dall'inizio della pandemia a quota 538.416, il livello più alto di qualsiasi altro Stato Usa.

Coronavirus Usa
Test negli Stati Uniti - ©Ansa

In Brasile sfiorati i 100mila morti

approfondimento

Coronavirus Italia, quali sono i nuovi focolai da Nord a Sud. FOTO

Il Brasile nelle ultime 24 ore ha registrato ulteriori 1.079 decessi e 50.230 nuovi contagi nelle ultime 24 ore: lo ha comunicato in serata il ministero della Sanità locale. Il numero complessivo dei casi confermati di Covid-19 nel Paese è dunque salito a 2.962.442, mentre il totale delle vittime dall'inizio della pandemia ha raggiunto quota 99.572. Secondo il governo, il gigante sudamericano ha attualmente 794.476 pazienti monitorati, mentre altri 2.068.392 sono guariti. Il tasso di letalità si è mantenuto al 3,4%.

Francia, 2.288 casi in 24 ore

leggi anche

Coronavirus in Italia, incognita autunno. Le previsioni degli esperti

La Francia ha registrato 2.288 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore e 9.330 nell'ultima settimana: lo ha reso noto il ministero della Sanità, secondo quanto riporta la Cnn. Nelle ultime 24 ore, inoltre, sono morte 12 persone. Le persone ricoverate in ospedale sono 5.011, di cui 136 nelle ultime 24 ore. I pazienti in terapia intensiva sono 383. Finora sono stati eseguiti nel Paese oltre 5,3 milioni di test, di cui 593.640 negli ultimi sette giorni. Secondo i dati della Johns Hopkins University il bilancio complessivo dei contagi in Francia è ad oggi a quota 235.202, inclusi 30.327 morti.

In Russia più di 5mila casi nelle ultime 24 ore

Il numero di casi di coronavirus in Russia è cresciuto di 5.212 nelle ultime 24 ore, portando il numero totale di persone infette a 882.347. Lo ha detto il centro di crisi anti-coronavirus. Secondo il centro di crisi, il tasso di crescita giornaliera è stato dello 0,6%. Il numero di morti è invece cresciuto di 129 unità rispetto ai 119 decessi riportati il giorno prima, per un totale di 14.854 decessi. I decessi da coronavirus rappresentano l'1,68% del numero totale di individui infetti. Lo riporta la Tass.

Oltre 2mila i nuovi casi in Iran

Il numero di contagi in Iran è aumentato di 2.125 nelle ultime 24 ore, con il totale che ha raggiunto i 324.692. Mentre le nuove vittime sono 132, con il totale che sale a 18.264. Lo ha reso noto la portavoce del ministero della Sanità, Sima Lari. La portavoce ha aggiunto che i pazienti in terapia intensiva sono 4.148, mentre 282.122 sono guariti. Il numero di test effettuati è 2.661.965.

Mondo: I più letti