Minneapolis, un morto e 11 feriti in sparatoria. Colpi d’arma da fuoco anche a Syracuse

Mondo
©Getty

L’episodio è avvenuto nella città dove George Floyd è stato ucciso durante un fermo di polizia, fatto che ha scatenato un’ondata di proteste anti razzismo in tutto il mondo. Altri spari anche nello Stato di New York (con 9 persone ferite) e in Texas (5 feriti)

Diverse sparatorie sono avvenute nelle ultime ore negli Usa. La più grave si è verificata a Minneapolis, la scorsa notte, e ha causato la morte di un uomo e il ferimento di altre 11 persone. L’episodio è avvenuto nella città dove George Floyd è stato ucciso durante un fermo di polizia, fatto che ha scatenato un’ondata di proteste anti razzismo in tutto il mondo (GLI OMAGGI IN MUSICA). La polizia ha precisato che a sparare sono stati individui a piedi. I feriti, tutti adulti, non sono in pericolo di vita.

Sparatoria in Stato Ny, nove feriti in assembramento 

vedi anche

8 Minuti e 46 secondi: l’assassinio di George Floyd. VIDEO

Un’altra sparatoria si è verificata negli Usa a Syracuse, nello stato di New York. Nove persone sono rimaste ferite in un largo assembramento. L'incidente è cominciato quando la polizia ha risposto alla segnalazione di una vettura rubata. Quando è arrivata sul posto, ha trovato centinaia di persone in strada. La gente è corsa verso gli agenti per dire che qualcuno era stato colpito. Sulla scena sono state trovate nove persone ferite, tra i 17 e i 53 anni. Una è in gravi condizioni. Le altre otto non sono in pericolo di vita. Ignoti per ora causa e responsabili della sparatoria. Il sindaco Ben Walsh ha detto di non essere al corrente di autorizzazioni per l’assembramento.

Texas: sparatoria ad Austin con cinque feriti gravi

leggi anche

Usa, afroamericano ucciso da guardia privata in città comizio Trump

Altri spari hanno causato il ferimento di cinque persone nella zona commerciale del centro di Austin, Texas. Le persone colpite sono ricoverate in ospedale con ferite gravi, con potenziale pericolo di vita. Ancora sconosciute le cause e la dinamica dell'episodio.

Mondo: I più letti