Canada, omaggio a George Floyd: pilota “disegna” un pugno in cielo con la rotta dell’aereo

Mondo

Dimitri Neonakis, con il suo velivolo, giovedì nei cieli della Nuova Scozia ha compiuto una traiettoria che, ripresa dal radar, ha creato un pugno alzato, simbolo del movimento contro il razzismo. Ci sono volute circa due ore e mezza a 150 miglia all'ora per completare l'immagine

In Canada un pilota di aerei ha voluto dedicare un particolare tributo a George Floyd compiendo una traiettoria che, ripresa dal radar, ha disegnato un pugno alzato simbolo del movimento contro il razzismo. Il pilota, Dimitri Neonakis, è salito sui cieli della Nuova Scozia giovedì scorso con il suo messaggio personale in memoria dell’uomo afroamericano di Minneapolis morto durante un controllo di polizia (TRUDEAU SI INGINOCCHIA CON I MANIFESTANTI - LA SCRITTA BLACK LIVES MATTER A WASHINGTON)

Due ore e mezza per completare il volo

approfondimento

George Floyd, la manifestazione a Washington contro il razzismo. FOTO

"Dobbiamo tutti parlare: non ci sono confini quando si tratta di razzismo”, ha detto il pilota. Neonakis ha tracciato la sua rotta su un'app e ha seguito le linee del disegno: ci sono volute circa due ore e mezza a 150 miglia all'ora per completare l'immagine, ha raccontato. Dal momento che il disegno è stato eseguito su una traiettoria di volo, solo il radar è stato in grado di rilevare il suo disegno e FlightAware.com ha seguito l'impresa, documentando l'immagine completa quando è tornato a terra (LE PROTESTE IN TUTTA EUROPA).

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.