Il presidente del Consiglio Ue Michel a Mattarella: “Risposta Italia è modello per Ue”

Mondo

Il nostro Paese, si legge in una lettera inviata da Bruxelles al Capo dello Stato, “ha dimostrato un risoluto senso di previdenza, unità e resilienza”. E ancora: “Nessun Paese può farcela da solo in questa crisi”

L’Italia come modello per tutta l’Unione Europea nel fronteggiare la pandemia. E’ il messaggio del presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, contenuto in una lettera al presidente della Repubblica Sergio Mattarella (LE TAPPE - LA MAPPA DEL CONTAGIO - I PAESI CON IL MAGGIOR NUMERO DI CONTAGI).

Italia come modello

“In un momento in cui alcuni possono aver sottostimato la portata della minaccia” del coronavirus, “l'Italia ha dimostrato un risoluto senso di previdenza, unità e resilienza”, si legge nel testo della lettera: “La risposta dell'Italia costituisce un modello per molti Paesi, non solo in Europa, costretti, con un ritardo di qualche settimana, a far fronte alle medesime esigenze”. Per Michel il nostro Paese ha avuto un “ruolo di pioniere” con “misure tempestive, estese e di grande impatto sociale”.

“Nessuno può farcela da solo”

"L'Italia - si legge ancora nel testo della lettera - non è sola. Nessun Paese può farcela da solo in questa crisi. Nessun Paese deve farcela da solo: dobbiamo aiutarci e sostenerci l'un l'altro. E' questa l'essenza vera della solidarietà europea ed il senso profondo della comunità di Stati e del modello di cooperazione che l'Italia ha così fortemente contribuito a costruire” (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE).

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.