Germania, attentatore xenofobo fa strage nei bar della comunità turca: 9 vittime

Ieri sera l'attacco armato ai bar frequentati dalla comunità turca. Il killer, Tobias Rathjen, è stato successivamente trovato morto nel suo appartamento, accanto al cadavere della madre, e ha lasciato una video-confessione in cui parla di "popoli da annientare"

1 nuovo post

Leader Afd: no a strumentalizzazioni


 "Non si tratta né di terrore di destra, né di terrore di sinistra, si tratta di un atto folle compiuto da un pazzo. Ogni forma di strumentalizzazione politica di questo atto spaventoso è un passo falso cinico. Invece tutte le persone di questo Paese devono piangere le vittime insieme ai loro familiari". Lo ha scritto su Twitter uno dei leader nazionali del partito dell'ultradestra Afd, Joerg Meuthen.
 

- di Redazione Sky TG24

Presidente Steinmeier: "Sconvolto"

Il presidente tedesco, Frank-Walter Steinmeier, si dice "sconvolto" per la strage xenofoba di Hanau in Assia. "Sto dalla parte di tutte le persone che vengono minacciate dall'odio razzista. Non sono sole", ha dichiarato il capo dello Stato tedesco. "La grande maggioranza delle persone in Germania condanna questo atto e ogni forma di razzismo, di odio e di violenza", ha aggiunto Steinmeier. "Il mio profondo cordoglio va alle vittime e ai loro cari. Ai feriti auguro una rapida guarigione", ha continuato il presidente della Repubblica federale. "Non smetteremo mai di impegnarci per una convivenza pacifica nel nostro Paese".
- di Redazione Sky TG24

Il presidente francesce Macron: "Immensa tristezza, lottiamo per i nostri valori" 

- di Redazione Sky TG24

Scholz: 75 anni dopo nazismo torna terrorismo destra

 "Il nostro dibattito politico non deve eludere la questione che, 75 anni dopo la fine della dittatura nazionalsocialista in Germania ci sia di nuovo il terrorismo di destra". Lo ha detto il vicecancelliere socialdemocratico Olaf Scholz, commentando la strage di Hanau e chiedendo una reazione adeguata alla politica e alla società.
- di Redazione Sky TG24

Leader ultradestra: sconvolti da crimine abominevole

 "Questo crimine abominevole ci sconvolge e ci lascia senza parole". Lo hanno detto i due leader dell'ultradestra di Afd, Alexander Gauland e Alice Weidel, commentando la strage di Hanau, dove sono morte 11 persone, compreso un attentatore tedesco di 43 anni, che ha commesso un massacro spinto probabilmente dall'odio xenofobo. "I nostri pensieri vanno alle vittime di questo crimine spietato e ai loro parenti", hanno aggiunto, augurando una veloce guarigione ai feriti. 
 
- di Redazione Sky TG24

Ministro: killer non era noto a forze dell'ordine

L'uomo sospettato di aver ucciso 10 persone nella notte ad Hanau, in Assia, non era noto alle forze dell'ordine e non era conosciuto come xenofobo. Lo ha riferito il ministro dell'Interno locale, Peter Beuth, citato dalla Bild, confermando che il sospettato aveva un regolare porto d'armi ed era uno sportivo del tiro a segno.  Per quanto riguarda le motivazioni del gesto che l'avrebbero portato ad aprire il fuoco sui clienti di due bar, in una lettera l'uomo avrebbe confessato la volontà di compiere una strage con finalità razziste e xenofobe. "Segnali di motivazioni xenofobe" che sono stati confermati dalla procura antiterrorismo, titolare delle indagini. 
- di Redazione Sky TG24

Merkel disdice visita ad Halle

A causa della strage di Hanau, la cancelliera Angela Merkel ha disdetto la visita in programma oggi a Halle, dove era attesa all'accademia scientifica della Leopoldina. La cancelliera è rimasta a Berlino per seguire gli sviluppi delle indagini sul massacro commesso dal 43enne tedesco. Merkel ha annunciato uno statement per le 12.15.
- di Redazione Sky TG24

Turchia: Berlino faccia luce, il razzismo è un cancro

 "Ci aspettiamo che le autorità tedesche facciano il massimo sforzo per far luce" sulla strage di Hanau. "Il razzismo è un cancro collettivo". Lo scrive su Twitter Ibrahim Kalin, portavoce del presidente turco Recep Tayyip Erdogan, esprimendo le condoglianze di Ankara ai familiari delle vittime e augurando una rapida guarigione ai feriti. Sull'attacco è intervenuto anche il ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu. "Se i Paesi europei non riescono a fermare il razzismo al loro interno, può diventare estremamente pericoloso", ha detto.

- di Redazione Sky TG24

Il cordoglio della presidente della Commissione europea Ursual von der Leyen 

- di Redazione Sky TG24

Leader Afd Assia: "Sotto shock per terribile strage"


"Siamo tutti sotto shock" per questo "crimine terribile". Lo ha detto il leader regionale dell'ultradestra di Afd Robert Lambrou, commentando la strage di Hanau. A una domanda sulle possibili responsabilità della destra tedesca, sul clima e sul crescente estremismo in Germania, Lambrou, apparso visibilmente provato, ha risposto: "Ne possiamo certamente parlare, anche in modo esaustivo, nei prossimi giorni. Ma per me adesso è troppo presto. Devo ancora elaborare l'accaduto". 

- di Redazione Sky TG24

 Il direttore dell'Icsr (centro di ricerca sul terrorismo): "Nel manifesto dell'attentatore odio per i non-bianchi"

 
- di Redazione Sky TG24

Commemorazione pubblica ad Hanau per vittime strage

Il sindaco di Hanau, Claus Kaminsky, ha annunciato una commemorazione pubblica oggi pomeriggio alle 18 nella piazza del mercato della città tedesca per le vittime della strage avvenuta nella notte. 
- di Redazione Sky TG24
- di Redazione Sky TG24

Ministro Assia conferma: terrorismo xenofobo

La strage di Hanau è stata classificata come un atto di "terrorismo" dagli inquirenti. Lo ha detto il ministro dell'Interno dell'Assia, Peter Beuth confermando nel parlamento regionale che il movente della strage sia stato di tipo xenofobo. Tesi xenofobe sono infatti contenute in una pagina su internet prodotta dal giovane, un ragazzo di 23 anni di Hanau. "Condanno questo massacro che attenta alla pace e alla libertà della nostra società", ha affermato il ministro.
    

- di Redazione Sky TG24

Indaga la Procura antiterrorismo

La procura antiterrorismo tedesca ha annunciato di aver assunto le indagini sulla strage avvenuta nella notte ad Hanau, in Assia, dove sono state uccise 10 persone in due attacchi a bar frequentati dalla comunità turca. "I procuratori federali hanno assunto (l'indagine) a causa della particolare importanza del caso", ha spiegato un portavoce, sottolineando che "ci sono segnali di motivazioni xenofobe". 
- di Redazione Sky TG24

Procuratore federale: movente di estrema destra

- di Redazione Sky TG24

Trovata morta anche la madre

Anche la madre del killer di Hanau è stata trovata morta nell'appartamento, in cui è stato rinvenuto poche ore fa il cadavere dell'uomo. Lo scrive la Bild on line. Secondo il tabloid, al di la' del tedesco Tobias R, che ha rivendicato il suo gesto in uno scritto in cui si afferma che alcuni popoli vanno "annientati", non ci sarebbero altri responsabili del fatto.
- di Redazione Sky TG24

Il cordoglio del portavoce di Angela Merkel, che parla di "orrendo crimine" 

- di Redazione Sky TG24

Bild, è tedesco l'autore della strage di Hanau

Sarebbe tedesco Tobias R., l'uomo che ha commesso la strage ad Hanau. E' la Bild on line a pubblicare per prima la nazionalità dell'autore del massacro, poi trovato morto nel suo appartamento. In uno scritto ritrovato dagli inquirenti, l'uomo rivela di avere un movente politico e di aver agito spinto dall'odio per alcuni popoli che andrebbero "annientati".
- di Redazione Sky TG24

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.