Coronavirus, la nave allontanata dal Giappone ritorna a Taiwan. VIDEO

Mondo

La MS SuperStar Aquarius aveva ricevuto lo stop dalle autorità giapponesi al momento di attraccare nel porto di Naha. Ha quindi fatto di nuovo rotta su Taiwan, da dove era partita martedì. A bordo oltre 1.700 passeggeri

La nave da crociera MS SuperStar Aquarius è tornata a Taiwan (FOTO). L’imbarcazione, con a bordo più di 1.700 passeggeri, si era vista negare il permesso di attracco dal Giappone, nel porto di Naha (provincia di Okinawa), per via dei timori legati al coronavirus. Da qui la decisione di tornare a Taiwan, da dove era partita martedì 4 febbraio (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - LA MAPPA DELLA DIFFUSIONE - MORTO IL MEDICO EROE). In alcune immagini video è stato ripreso l'arrivo della nave al porto taiwanese di Keelung, l'8 febbraio, mentre sulla banchina la attendono diversi operatori sanitari e forze di polizia.

Lo stop del Giappone alla nave

Al momento non si hanno notizie di passeggeri positivi al coronavirus, ma i medici di Taiwan sono pronti a esaminare chi si trovava a bordo. Lo stop da parte del Giappone alla nave da crociera è arrivato come conseguenza delle misure prese dal governo del Primo ministro Shinzo Abe che ha annunciato una nuova stretta sul controllo delle frontiere giapponesi, come risposta al continuo diffondersi del virus cinese (35 ITALIANI SU NAVE IN QUARANTENA IN GIAPPONE).

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.