Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Elezioni Usa 2020, al Super Bowl battaglia a colpi di spot tra Trump e Bloomberg. I VIDEO

Super Bowl, lo spot di Trump

4' di lettura

In vista delle presidenziali del 3 novembre, sia il presidente uscente sia il candidato alle primarie democratiche hanno acquistato 60 secondi di pubblicità durante l’attesissimo evento sportivo. Le stime parlano di un investimento di 10 milioni di dollari ciascuno

Non sarà solo una battaglia sportiva, ma anche politica quella che si giocherà durante il Super Bowl 2020, l’attesa finale del campionato della National Football League in programma il 2 febbraio all’Hard Rock Stadium di Miami Gardens, Florida (COS'È IL SUPER BOWL - L'ALBO D'ORO DEI VINCITORI - I CANTANTI DELL'HALFTIME SHOWSHAKIRA: OCCASIONE PER CELEBRARE LA CULTURA LATINA). In vista delle elezioni presidenziali del prossimo 3 novembre, sia il presidente uscente Donald Trump sia il candidato alle primarie democratiche Michael Bloomberg (CHI È) si sono aggiudicati 60 secondi di spot pubblicitario durante il match, sborsando una stima di 10 milioni di dollari ciascuno. Il primo ha scelto di puntare sugli indicatori economici positivi che hanno caratterizzato il suo primo mandato, il secondo sui morti per arma da fuoco, definiti una “crisi nazionale”.

Per Trump uno spot economico

Lo spot di Trump (VIDEO) si apre con le immagini della sua elezione a presidente degli Stati Uniti nel novembre 2016. “L’America chiedeva un cambiamento, e l’ha ottenuto”, dice la voce narrante. Nei secondi a disposizione si sostiene come il Paese sia diventato “più forte, sicuro e prospero che mai”, citando i risultati raggiunti in termini di aumento dei salari e calo della disoccupazione. Ma, promette Trump nel video, “il meglio deve ancora venire”.

Bloomberg contro la lobby delle armi

Bloomberg, ex sindaco di New York in corsa alle primarie del Partito Democratico (sebbene non sia tra i favoriti per la nomination) ha deciso invece di portare sui maxi schermi dell’Hard Rock Stadium la testimonianza di Calandrian Simpson Kemp (VIDEO), madre di George H. Kemp, giocatore di football morto nel 2013 a 20 anni dopo essere stato coinvolto in una sparatoria. “Michael Bloomberg ha combattuto questa battaglia per lungo tempo - dice Kemp nello spot -. Quando ho sentito che sarebbe sceso in campo, ho pensato: ‘Finalmente abbiamo un combattente’. Lui non ha paura della lobby delle armi, sono loro ad avere paura di lui”.

Super Bowl, lo spot di Bloomberg

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"