Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Harry e Meghan rinunciano a status reali senior. Palazzo: loro futuro sarà deciso a giorni

3' di lettura

Dopo l’annuncio del passo indietro della coppia, la Royal family ha frenato. Secondo la Bbc, la famiglia reale è “rimasta ferita”. Fonti di Buckingham Palace hanno riferito a Sky News che la regina ha incontrato Carlo e il principe William per discutere della questione

LA REGINA FA GLI AUGURI A KATE E IGNORA HARRY E MEGHAN

La decisione di Harry e Meghan di rinunciare allo status di “membri senior" della famiglia reale, ha creato scompiglio nella Royal family (LE REAZIONI ALLA NOTIZIA). Da Buckingham Palace prima è trapelato un via libera, poi un comunicato ha frenato tutto. La stampa britannica ha fatto emergere reazioni molto negative. Secondo la Bbc, che cita fonti non identificate, la famiglia reale sarebbe stata "ferita" dall'annuncio a sorpresa (TUTTE LE FOTO DI MEGHAN). Mentre Sky News ha riportato l’indiscrezione secondo cui la Regina Elisabetta è rimasta “delusa” anche perché non era stata avvisata in anticipo del rilascio della dichiarazione della coppia (TUTTI I MEMBRI DELLA ROYAL FAMILY). Inoltre, come hanno riferito a Sky fonti di Buckingham Palace, la regina avrebbe chiesto ai suoi consiglieri di trovare al più presto una "soluzione praticabile". La monarca ha anche incontrato l'erede al trono Carlo e il principe William per parlare della questione e ha disposto che il tema sia discusso a breve in colloqui diretti con i duchi di Sussex e i loro team.

Bbc: famiglia reale “ferita”

Secondo la Bbc, il principe Harry e Meghan non avrebbero consultato alcun membro “anziano” reale prima di fare la dichiarazione. Buckingham Palace di fatto era "all'oscuro", ha detto il corrispondente reale della Bbc Jonny Dymond. I colloqui sul tema erano iniziati, ma al momento erano in una fase molto precoce. Il palazzo ha detto che c'erano "problemi complicati" da risolvere.

La vicenda

Nella giornata di mercoledì 9 gennaio, una dichiarazione sottoscritta da Harry e Meghan e diffusa attraverso il canale ufficiale del Palazzo reale, aveva dato al mondo l’annuncio che la coppia intende "dopo molti mesi di riflessione e discussioni interne, avviare quest'anno la transizione verso un nuovo ruolo dentro l'istituzione" monarchica. In pratica "un passo indietro da membri 'senior' della Royal Family", con l'intenzione di "lavorare per diventare finanziariamente indipendenti, dividendosi d'ora in avanti "fra il Regno Unito e il Nord America" per consentire di far crescere il piccolo Archie "nel rispetto della tradizione reale in cui è nato, garantendo al contempo spazio alla nostra famiglia per concentrarsi su un nuovo capitolo: incluso il lancio di una nostra nuova entità caritativa" autonoma (GLI AUGURI DI NATALE DI HARRY, MEGHAN E ARCHIE).

Le reazioni

In un primo momento la decisione sembrava avere l’ok della corte ma poco dopo è arrivato un comunicato di smentita con il quale di fatto la regina ha dato per ora un secco altolà ai duchi di Sussex. La seconda nota, firmata dalla vice responsabile della comunicazione reale, Hannah Howard, spiegava: "Le discussioni col Duca e la Duchessa di Sussex sono in una fase iniziale. Comprendiamo il loro desiderio di un approccio diverso, ma queste sono questioni complicate e richiedono tempo per essere elaborate". Niente via libera, per ora, e la sovrana, secondo quanto ha riportato il Daily Mail, sarebbe “irritata”.

Data ultima modifica 09 gennaio 2020 ore 21:02

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"