Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Usa, spari in una chiesa in Texas durante la messa: tre morti, tra cui l’aggressore

2' di lettura

Gli spari sono stati esplosi alla West Freeway Church of Christ, a White Settlement, vicino Fort Worth, mentre la funzione veniva trasmessa in live streaming. Una delle due vittime è l'aggressore, che è stato ucciso a sua volta

È salito a tre morti, tra cui l'aggressore, il bilancio della sparatoria, che si è verificata nella giornata di domenica 29 dicembre in una chiesa in Texas, a White Settlement, sobborgo di Fort Worth. La chiesa attaccata è la West Freeway Church of Christ. Una delle vittime è rimasta uccisa sul posto, un'altra invece è morta mentre veniva trasportata in ospedale. Poi è deceduto anche un ferito che era in gravi condizioni. Il fatto è avvenuto mentre la messa veniva trasmessa in live streaming sul canale YouTube della chiesa (USA: IL 2019 È STATO L'ANNO CON IL MAGGIOR NUMERO DI OMICIDI DI MASSA - ALTRA SPARATORIA OGGI IN TEXAS DURANTE RIPRESE DI UN VIDEO RAP: 2 MORTI).

Sparatoria durante la messa in live streaming

Il video dell'accaduto, rimosso dal canale YouTube della chiesa, secondo quanto riportano i media locali, mostra un uomo con indosso un cappotto estrarre un'arma e sparare due o tre volte, prima di essere raggiunto a sua volta dai proiettili. Non è chiaro se a spararli siano state le guardie armate presenti in chiesa o uno dei fedeli. Nelle immagini si vedono anche molti dei presenti in chiesa che, in preda al panico, cercano di mettersi al riparo. Altri invece cercano di raggiungere l'aggressore agitando le loro armi.

Le indagini

"Alle 9.57 di questa mattina abbiamo ricevuto una chiamata per una sparatoria", ha riferito la polizia di White Settlement. Il filmato, probabilmente, aiuterà la polizia a cercare di ricostruire con esattezza l'accaduto. C'è da capire anche la motivazione che ha mosso l'aggressore. Secondo i racconti l'uomo è entrato in chiesa durante la comunione e ha aperto il fuoco.

I precedenti in Texas

Per il Texas quella nella chiesa di White Settlement è l'ennesima sparatoria, che va ad allungare la scia di sangue nello stato protagonista negli ultimi mesi di diverse stragi. A settembre un uomo armato con un fucile AR-15 ha ucciso cinque persone. Solo quattro settimane prima erano state uccise 22 persone uccise all'interno di Walmart a El Paso, la cittadina al confine con il Messico.

Data ultima modifica 30 dicembre 2019 ore 07:27

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"