hero2-hongkong-ansa

Continuano le mobilitazioni iniziate lo scorso giugno. Centinaia di persone si sono radunate davanti all'edificio sventolando bandiere britanniche e cantando l'inno nazionale inglese. Tra gli slogan: "Gb salva Hong Kong". Tensioni e scontri tra manifestanti e agenti