Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Germania, Merkel trema di nuovo: "Sto bene, non preoccupatevi"

I titoli di Sky Tg24 delle 13 del 10/07

3' di lettura

Per la terza volta in meno di un mese, la cancelliera ha mostrato pubblicamente i suoi tremori nel cortile della cancelleria a Berlino. L'episodio mentre assisteva all'esecuzione degli inni nazionali in compagnia del primo ministro finlandese

Un nuovo tremore ha colto Angela Merkel. La cancelliera tedesca è stata scossa da un lungo tremito durante la parata degli onori militari nel cortile della cancelleria, a Berlino, mentre assisteva all'esecuzione degli inni nazionali al fianco del primo ministro finlandese Antti Rinne. È la terza volta in poche settimane. Più tardi, in conferenza stampa, Merkel ha voluto comunque rassicurare i presenti: "Sto bene, non c'è nessun bisogno di preoccuparsi. Sono in una fase di elaborazione del fenomeno ma ci sono stati progressi. Devo conviverci un po', ma sto bene e non c'è da preoccuparsi".  

Un lungo tremore

Le emittenti tedesche hanno ripreso chiaramente la Merkel, in piedi accanto al primo ministro finlandese, mentre era scossa da un forte tremore, dalla testa ai piedi, con i pugni stretti e il volto contratto. Nonostante sia già il terzo episodio in poco tempo, non è stata ancora fornita una spiegazione ufficiale dell'accaduto.

I precedenti

Il primo tremore in pubblico era avvenuto il 18 giugno in occasione della visita del presidente ucraino, Volodymyr Zelenskij. Mentre si trovavano all'aperto, le telecamere hanno ripreso Merkel mentre oscillava violentemente per circa 30 secondi e lottava per restare in piedi, con le mani giunte al petto. In seguito la cancelliera aveva spiegato che si era trattata di una conseguenza legata alla disidratazione. "Ho bevuto tre bicchieri e adesso sto bene", spiegò. Il secondo episodio risale al 27 giugno, in occasione dell'incontro con il presidente della Repubblica tedesca Frank-Walter Steinmeier. In seguito al lungo tremore, il portavoce della Merkel si limitò a confermare l'agenda della cancelliera a chi gli chiese se avrebbe cancellato la sua partecipazione al G20 di Osaka.

Le ipotesi sulle cause

Dopo l'accaduto al fianco di Steinmeier, sono in molti ad essersi interrogati sullo stato di salute di Angela Merkel. Secondo alcune ipotesi, potrebbe trattarsi dell'effetto collaterale di cure farmacologiche antidepressive, ma dallo staff di Merkel non è arrivata nessuna conferma in questo senso.  Intervistato dall'agenzia giornalistica Agi, il neurologo Rosario  Sorrentino ha escluso comunque l'ipotesi di Parkinson: "Da quello che ho potuto vedere in tv non è assolutamente una sintomatologia compatibile con il morbo di Parkinson. Si tratta, sempre premettendo doverosamente che non parliamo di una paziente che ho potuto visitare, con tutta probabilità di un tremore di tipo ortostatico, cioè un disturbo del movimento che si attiva quando si è sottoposti a tensione, stress, apprensione, e si è costretti a mantenere una postura eretta e immobile".  

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"