Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Venezuela, Guaidò non esclude intervento militare. Contatti Usa-esercito

Scontro Maduro-Guaidò tra fake news e video virali

2' di lettura

Il presidente autoproclamato ha affermato: "È un tema molto controverso, ma faremo tutto il possibile". Intanto gli Usa tengono contatti diretti con i militari  invitandoli ad abbandonare il presidente Maduro

L’autoproclamato presidente del Venezuela Juan Guaidò (CHI È) non esclude la possibilità di chiedere un intervento armato per risolvere la crisi istituzionale a Caracas. In una intervista alla Afp, interrogato sulla possibilità che in quanto presidente ad interim possa autorizzare un intervento militare, il presidente dell'Assemblea Nazionale venezuelana ha risposto: "Noi faremo tutto il possibile. Questo è ovviamente un tema molto controverso, ma facendo uso della nostra sovranità, nell'esercizio delle nostre competenze, faremo il necessario".

Contatti Usa-esercito venezuelano

Intanto, scrive la Reuters citando un dirigente della Casa Bianca, gli Usa stanno tenendo contatti diretti con membri del regime e dell'esercito venezuelano invitandoli ad abbandonare il presidente Nicolas Maduro (CHI È) e preparando anche sanzioni per aumentare la pressione su di lui. L'amministrazione Trump, aggiunge la fonte, si aspetta ulteriori defezioni militari nel campo di Maduro, benché finora l'abbiano fatto solo pochi alti ufficiali da quando Juan Guaidò si è autoproclamato presidente ad interim.

Usa chiedono a Maduro di lasciar entrare gli aiuti umanitari

L'ambasciatore Usa in Colombia, Kevin Whitaker, ha chiesto all'esercito venezuelano di consentire l'ingresso di aiuti umanitari a Caracas, che il governo di Maduro sta impedendo da giovedì. La richiesta è partita da Cucuta, città al confine con il Venezuela dove sono arrivati i primi camion americani con scorte di cibo e medicinali destinati alla popolazione venezuelana. Un analogo appello lo ha rivolto sui social anche Guaidò. "Spetta alle forze armate nazionali permettere alle loro famiglie di ricevere l'aiuto di cui hanno bisogno", ha scritto l’autoproclamato presidente della Repubblica. Ma il presidente in carica, Nicolas Maduro, ha definito uno "show" ed una "trappola avvelenata" l'aiuto umanitario annunciato dagli Stati Uniti.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"