Barack Obama, sorpresa per Michelle alla presentazione di “Becoming”

Mondo

L’ex presidente degli Stati Uniti è salito sul palco con un mazzo di fiori per la moglie, paragonando la sua incursione a quelle di Jay-Z che appare ai concerti di Beyoncè. Dal pubblico sono arrivati applausi e un “ci manchi”

Un’incursione a sorpresa, stile “Jay-Z che appare ai concerti di Beyoncè quando lei canta Crazy in love”. Il paragone – e l’improvvisata – l’ha fatto Barack Obama, arrivato alla presentazione a Washington dell'ultimo libro della moglie Michelle, “Becoming”. L'ex presidente, con in mano un mazzo di fiori, ha scherzato paragonandosi alla coppia di cantanti: “È la stessa cosa, è solo un piccolo assaggio per migliorare il concerto", ha detto. Quando l'ex titolare della Casa Bianca è apparso sul palco, dal pubblico qualcuno ha urlato: "Ci manchi!". Ed è partito un applauso.

L’evento di presentazione

Durante l’evento, moderato dall’ex consigliera della Casa Bianca Valerie Jarrett, Michelle Obama ha parlato della vita post-presidenza, e di come la sua famiglia stia facendo un passo indietro per riflettere su quanto realizzato finora. In più, l’ex first lady ha comparato l’amministrazione guidata da suo marito a quella attuale, del presidente Donald Trump. “Noi come popolo dobbiamo scegliere cosa accettare e cosa no”, ha detto. Nel suo libro, Michelle Obama ha parlato anche di Trump, e delle bugie dette dal presidente sulla sua famiglia. In risposta alle critiche, Trump ha replicato: “È stata pagata molti soldi per scrivere questo libro e gli editori si aspettano sempre qualche controversia”.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.