Elezioni Baviera, Merkel dopo la disfatta: "Devo fare di più"

Mondo
La segretaria generale della Cdu Annegret Kramp-Karrenbauer, riflessa in una immagine della Cancelliera Angela Merkel (Getty Images)

La Cancelliera tedesca, dopo i risultati della consultazione locale che hanno visto gli alleati bavaresi della Cdu perdere oltre il 10% dei voti, ha detto: “Bisogna riconquistare la fiducia dei nostri elettori”

"Devo fare di più, bisogna riconquistare la fiducia degli elettori”. Sono queste le prime parole di Angela Merkel dopo la disfatta dei suoi alleati nelle elezioni di Baviera. A poche ore dal crollo della Csu, che ha perso oltre 10 punti percentuali pur confermandosi primo partito nella regione, la Cancelliera è intervenuta per ammettere la debacle elettorale e per provare a rilanciare l’unità della Grosse Koalition: anche la Spd, infatti, è crollata nelle preferenze dei cittadini ponendo dei dubbi sul futuro della coalizione di governo.

Merkel: risultati importanti, ma serve recuperare fiducia

Merkel, intervenendo alla giornata dell'associazione del commercio estero BGA, ha rivendicato le performance dell’economia tedesca, ma ha poi aggiunto: "I risultati economici migliori e la disoccupazione ai minimi livelli alla gente non bastano, se non c'è la fiducia negli attori politici". “Da ieri traggo questo insegnamento: come Cancelliera devo fare in modo che la Grosse Koalition recuperi la fiducia e che i suoi risultati siano visibili", ha chiuso.

I risultati delle elezioni in Baviera

I risultati delle elezioni in Baviera sono stati un duro colpo per Angela Merkel: sia i suoi alleati locali – la Csu – sia i suoi alleati di governo – la Spd – hanno registrato risultati scoraggianti. La Csu, pur rimanendo il primo partito locale, è passato dal 47,7% dei voti nel 2013 al 37,3%, i socialdemocratici sono precipitati dal 20,6% al 9,5%. Ottima invece la performance dei Verdi che, guidati dalla giovane leader Katharina Schulze, hanno raccolto il 17,8% contro l’8,6% del 2013. In crescita, ma meno del previsto, l’ultradestra di Afd che si è fermata al 10,7%, facendo il primo ingresso nel parlamento regionale nella sua storia.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24