Caso Skripal, media Gb: identificati i responsabili. Il governo frena

Mondo

La polizia britannica sarebbe risalita agli autori dell'attacco di marzo contro l'ex spia russa e sua figlia Yulia con l'agente nervino Novichok a Salisbury, ma il governo appare scettico: folli congetture

La polizia britannica avrebbe identificato i sospetti responsabili dell'attacco di marzo contro l'ex spia russa Sergei Skripal e sua figlia Yulia con l'agente nervino Novichok a Salisbury. Lo riferisce l'agenzia di stampa britannica PA che cita una fonte anonima vicina alle indagini. 

Il governo di Londra frena: folli congetture

"Io penso che questa storia appartenga al capitolo delle congetture folli ed è frutto di ignoranza". Questo il commento su Twitter del viceministro britannico dell'Interno Ben Wallace, responsabile della Sicurezza Nazionale, riguardo le indiscrezioni sulla presunta identificazione di "alcuni sospetti" russi nelle indagini sul tentato avvelenamento dell'ex spia Serghiei Skripal e di sua figlia Yulia, avvenuto con il nervino a Salisbury. L'ipotesi era stata attribuita dall'agenzia Pa a una fonte "vicina" agli investigatori.

Identificati con telecamere di sorveglianza

"Gli investigatori credono di aver identificato i colpevoli attraverso le telecamere a circuito chiuso e hanno fatto un controllo incrociato con i documenti di persone che sono entrate nel Paese in quel periodo", ha spiegato la fonte secondo cui gli investigatori sono "sicuri" si tratti di russi.

Seconda aggressione con Novichok

La svolta nelle indagini arriva dopo un secondo avvelenamento da Novichok che ha causato la morte di un 44enne e il ricovero del suo compagno. Il tentato omicidio con l’agente nervino di Skripal e di sua figlia aveva creato una grave crisi diplomatica, culminata nell'espulsione di decine di funzionari russi dal Regno Unito e dalla maggior parte dei paesi dell'Unione Europea, e da una risposta analoga della Russia. Mentre la Gran Bretagna ha fin dall’inizio accusato il governo di Vladimir Putin di essere dietro all’avvelenamento, la Russia ha sempre negato ogni coinvolgimento.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.