Melania Trump al confine Usa-Messico: "Come posso aiutare?"

2' di lettura

La first lady è arrivata a sorpresa per vedere una struttura di accoglienza destinata ai bambini portati via ai genitori e ha detto: “Sono qui per apprendere e per rendermi utile”. Il presidente Usa: "È preoccupata, lo siamo tutti"

Melania Trump è arrivata a sorpresa al confine fra Stati Uniti e Messico per visitare una struttura di accoglienza destinata ai bambini migranti separati dai genitori. Una visita proprio nel giorno in cui il presidente Usa Donald Trump, ha annunciato che firmerà un provvedimento che evita la divisone delle famiglie. Una decisione per la quale, secondo i media americani che citano fonti della Casa Bianca, Melania avrebbe fatto pressione sul marito perché fortemente contraria all’allontanamento dei bambini dai loro genitori. "Sono qui per apprendere e per chiedervi cosa posso fare per aiutare a ricongiungere i bambini con le loro famiglie", ha detto Melania durante la visita. Trump, interpellato sul viaggio della consorte, ha detto: “Mia moglie, la first lady, è adesso al confine perché è molto preoccupata da tutto questo, come lo siamo tutti".

La visita di Melania

L'obiettivo della visita della first lady, si legge in una nota diffusa dalla Casa Bianca, è "ringraziare le forze dell'ordine e servizi sociali per il loro duro lavoro, portare sostegno e ascoltare pareri su come l'Amministrazione può potenziare gli sforzi già in corso per ricongiungere i bambini con le loro famiglie". Stephanie Grisham, direttrice della comunicazione della first lady, ha fatto sapere che il viaggio è stato “al 100%” un’idea di Melania, avuta prima che il presidente firmasse l'ordine esecutivo per riunire le famiglie, senza secondi fini. La first lady "vuole vedere da sola cosa sta accadendo e portare sostegno, ordine esecutivo o meno. Il provvedimento certamente sta aprendo la strada un po', ma c'è ancora molto da fare", ha proseguito Grisham, aggiungendo che Melania "sostiene il fatto che la legge deve essere seguita".

La presa di posizione di Melania

Già nei giorni scorsi Melania aveva inaspettatamente preso posizione sulla questione politica della separazione delle famiglie di migranti al confine. La sua portavoce aveva riferito che la first lady "odia vedere bambini separati dalle loro famiglie e spera che entrambi gli schieramenti possano alla fine unirsi per ottenere una riforma immigratoria di successo". Melania, aveva aggiunto, "crede che dobbiamo essere un Paese che segue tutte le leggi ma anche un Paese che governi col cuore".

Data ultima modifica 21 giugno 2018 ore 19:30

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"