Libia, tv locale: generale Haftar è tornato a Bengasi

1' di lettura

L’emittente al-Hadath ha mostrato le immagini del generale che scende da un aereo. L’uomo forte della Cirenaica era stato a Parigi per ricevere cure mediche. Le voci infondate sulla sua possibile morte avevano generato paura per il futuro del Paese

Il generale libico Khalifa Haftar, uomo forte della Cirenaica, è rientrato a Bengasi. Lo riferisce la tv libica al-Hadath mostrando le immagini del generale che scende dall'aereo nello scalo di Benina proveniente dal Cairo dopo due settimane di assenza. Haftar appare in salute e dovrebbe tenere un discorso a breve. Sono le prime immagini del generale dopo che era stato ricoverato a Parigi per delle cure e che erano circolate voci, mai confermato, sulla sua morte.

Rientro confermato dall’esercito

Haftar, 75 anni, è apparso sorridente, in giacca e cravatta, ed è stato accolto dai vertici militari del 'suo' Esercito nazionale libico che controlla l'est della Libia. Il suo ricovero in Francia è rimasto per giorni avvolto dal mistero. Non è chiaro di cosa soffrisse, ma la stampa internazionale ha ipotizzato un ictus. Il portavoce delle forze armate aveva inizialmente smentito che fosse malato, salvo confermare più tardi che si stava curando a Parigi. Il suo rientro a Bengasi era stato anticipato ieri dai media e confermato oggi da un comunicato dell'esercito. Haftar è uno dei potenziali candidati nelle elezioni che dovrebbero tenersi nei prossimi mesi.

 

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"