La manifestazione contro il Green Pass a Milano. VIDEO

Lombardia

La protesta è iniziata nel tardo pomeriggio in piazza Fontana. I manifestanti hanno poi sfilato verso piazza Duomo in un corteo non autorizzato, scandendo slogan contro il governo. Manifestazioni anche in varie città italiane, comprese Roma e Napoli

Al grido di "libertà, libertà" è iniziata nel tardo pomeriggio in piazza Fontana a Milano la manifestazione contro il Green Pass. Presenti alla protesta circa un migliaio di persone, che hanno transitato per le vie del centro in piazza della Scala. I manifestanti hanno poi sfilato verso la vicina piazza del Duomo in un corteo non autorizzato, dove infine si sono radunati, urlando slogan contro il governo, insulti al premier Mario Draghi, ai virologi e ai giornalisti  (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA - LA SITUAZIONE IN LOMBARDIA). Proteste simili anche in altre città d’Italia, comprese Roma e Napoli. Nella Capitale i partecipanti si sono radunati in piazza del Popolo (LA SITUAZIONE A ROMA). Nel capoluogo campano in circa 300 hanno manifestato in piazza Dante.

La manifestazione

I manifestanti hanno sfilato verso la vicina piazza del Duomo in un corteo non autorizzato e lì si sono fermati urlando slogan come "giù le mani dai bambini" e "no Green Pass". A manifestare, senza mascherine e distanziamento, presenti anche famiglie con bambini e gli striscioni che hanno aperto il breve corteo portano le scritte 'Green pass = ricatto morale', ‘Difendiamo il futuro', 'No Green pass, no Tso sperimentali', 'Scegliere non è un reato, discriminare si', 'No Nazi Pass'. C'è anche chi porta un cartello con la scritta 'Si vax, no Green Pass'. Il corteo non autorizzato ha continuato a sfilare le vie del centro fino ad arrivare in piazza Scala, davanti alla sede del Comune, continuando a scandire slogan contro il governo, insulti al premier Mario Draghi, ai virologi e ai giornalisti e radunandosi infine in piazza del Duomo.

Le tensioni con la polizia

La polizia e i carabinieri in tenuta anti sommossa hanno bloccato l'accesso alla Galleria Vittorio Emanuele II, dove sabato scorso i no Green Pass erano riusciti invece a sfilare in migliaia. I manifestanti hanno urlato insulti alle forze dell'ordine e gridato "vergogna, vergogna”.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24